Jazz, pop e classica contemporanea saranno fulcro dell'appuntamento di giovedì 17 novembre con TIME ZONES - Sulla via delle musiche possibili. Opening act della serata sarà il concerto di DIEGO MORGA, pianista e compositore che ha dedicato la sua carriera e le sue opere alla sonorizzazione di opere filmiche, di danza ed a molte altre esperienze artistiche. A seguire ci sarà la performance di AGNES OBEL, la straordinaria artista di origini olandesi e di base a Berlino. La sua affezione per il pianoforte, la sua vena altamente creativa, la sua predisposizione al pop e la sua capacità di contaminare i generi l'hanno resa celebre in tutto il mondo e sabato scorso le hanno permesso di vincere 5 premi ai Danish Music Awards: Album dell'Anno, Migliore Album Pop, Miglior Debutto dell'Anno, Miglior Artista Femminile e Miglior Cantautore dell'Anno.

Pianista e compositore, sospeso fra jazz, post-minimalismo e musica da film, Diego Morga compone per la danza contemporanea e per cortometraggi, suonando e componendo con esponenti di rilievo del mondo della musica e della danza. Fra le sue più recenti collaborazioni sono da annoverare quelle musicali con Ferruccio Spinetti, Petra Magoni, Ginevra Di Marco e quelle nel mondo della danza con Oriella Dorella, Dino Verga e Larrio Ekson. Dopo il suo primo lavoro Esprimendo L'Impresso, pubblicato nel 2000, è poi arrivato Da Qui Passano i Venti nel 2007. Ospiti in quest'ultimo cd sono Sergio Rubini, Ferruccio Spinetti, Roberto Ottaviano, Pippo D'Ambrosio ed un quartetto d'archi.

La cantautrice Agnes Obel è nata a Copenaghen, ha studiato presso l'Università di Roskilde, ma vive da anni a Berlino. Possiede il raro dono di una voce d'usignolo e un'innata eleganza. Ha appena pubblicato l'album di debutto "Philharmonics" (PIAS/SELF) ottenendo un successo formidabile in Europa, divenendo un vero caso. Dopo aver ottenuto i massimi riconoscimenti nella sua terra natale e in Francia, anche l'Olanda sembra impazzire per lei. Inoltre in Danimarca Agnes ha vinto il prestigioso Radio P3 Gold Awards per la categoria "Talento" ed il brano Riverside ha vinto il prestigioso premio Robert (premio cinematografico danese) come miglior canzone originale del film Submarino di Thomas Vinterberg.
"Piccole meraviglie intimiste, serene e sensuali, che devono tanto al folk quanto alla musica classica" - LES INROCKS
"Disegnando al piano dei ritornelli di squisita delicatezza, questo primo album cattura con la grazia"-  LE MONDE

17 Novembre Teatro FORMA ore 21.00